L’acne, un problema che preoccupa sia il giovane che la persona adulta, fa parte della vita di molti di noi. Inizia nel periodo dell’ adolescenza, non di rado prosegue anche nell’ età adulta. Dall’adolescenza all’età adulta passano molti anni prima di poter dire definitivamente addio all’acne e durante questo periodo, pustole piccole e passeggere possono infettarsi, aggravarsi, moltiplicarsi e lasciare anche brutte cicatrici sulla pelle. Anche lo stress può portare alla comparsa di ulteriori brufoli. E’ opportuno evitare gli abusi di fritti e cioccolato, anche se gli studi attualmente disponibili non li criminalizzano. La presenza di alcuni cibi in abbondante quantità (latte e derivati, carboidrati iperglicemici), e al contempo la carenza di alcuni nutrienti (Vitamina A), stimolano la produzione di ormoni maschili. Esistono 3 forme d’acne: lieve, moderato e grave. Con la nostra crema antiacne e la nostra lozione antiacne White Star, ci siamo soffermati al trattamento di forme lievi e moderate su qualunque tipo di pelle.
NB : evitare di schiacciare i brufoli quando appaiono

Trackbacks and pingbacks

No trackback or pingback available for this article.

Leave a reply